Marco Borriello dona 3 Defibrillatori Samaritan PAD HeartSine

Lo scorso anno, il bomber della Serie A, Marco Borriello, aveva vinto la sua scommessa con Bobo Vieri, totalizzando 16 reti in Campionato e 4 in Coppa Italia.

Fedele alle promesse fatte, con la vittoria dell’amico, Vieri gli ha inviato un assegno, per offrirgli una vacanza.

Borriello, invece di spenderli per le sue ferie, ha deciso di acquistare 3 Defibrillatori DAE Samaritan PAD della HeartSine, e di donarli alla Città di Napoli, alla Sardegna (allora giocava nel Cagliari) e alla città di Norcia, devastata dal terremoto.

La scelta del bomber è ricaduta, come era prevedibile, sul miglior prodotto della sua categoria, un Defibrillatore portatile, super Resistente all’acqua, allo sporco, agli urti, Leggero, Semplicissimo da usare, Immediato nell’attivarsi.

L’unico defibrillatore con un sistema di Assistenza vocale integrato che guida il soccorritore nelle manovre di RCP (Rianimazione Cardio Polmonare – Massaggio Cardiaco).

Borriello sa bene che anche uno sportivo, nonostante le visite cardiologiche specialistiche lo abilitino allo sport, può essere soggetto ad improvviso arresto cardiaco. Da Davide Astori a Piermario Morosini, da Ferraris IV a Renato Curi. Grandi campioni, apparentemente forti, abbattuti da un imprevedibile arresto cardiaco.

I defibrillatori DAE della HeartSine sono stati scelti dalla Casa Bianca e dal Parlamento Europeo, in seguito a durissimi test militari che ne hanno provato la resistenza nelle condizioni più estreme. Attualmente sono il miglior prodotto della categoria defibrillatori portatili al mondo.

Oltre alle importanti istituzioni citate, anche grandi aziende e multinazionali hanno scelto i prodotti della HeartSine per cardioproteggere gli ambienti di lavoro di dirigenti e dipendenti.

 

In Italia, l’obbligo di dotazione del Defibrillatore vige soltanto per le Associazioni Sportive Professionistiche e Dilettantistiche (lo dice anche Borriello nel video, dallo scorso 1 luglio 2017 è obbligatorio) che utilizzano impianti sportivi per gare e competizioni, come previsto dal Decreto Balduzzi.

In realtà, è ormai noto che l’80-84% dei casi di arresto cardiaco avvengano fuori o lontano dai presidi ospedalieri e sanitari, a casa, al lavoro o negli spazi comuni e che il 70% delle persone colpite muoia prima di raggiungere l’ospedale.

Di queste morti, 1 su 3 era evitabile (dati Eurostat). Infatti, se nei primissimi minuti successivi al malore si interviene con un massaggio cardiaco e con l’aiuto di un Defibrillatore, PRIMA dell’arrivo del 118, si hanno ottime probabilità di correre riparo all’irrimediabile.

Infatti, ogni minuto che passa dall’inizio delle fibrillazioni ventricolari (ovvero da quando la persona cade a terra e perde i sensi), le possibilità di vita diminuiscono del 10%. I soccorsi del 118 impiegano, in media, 8 minuti ad arrivare – quando si è fortunati!

Perciò, passati gli 8 minuti, le possibilità di vita della persona colpita al momento dell’arrivo del 118 sono diminuite dell’80%…si ha solo il 20% di possibilità di sopravvivere! Ecco perché la maggior parte delle persone muore prima di arrivare in ospedale.

 

Al momento, in Italia, le uniche ad avere l’obbligo di DAE sono le Associazioni Sportive (ASP, ASD, SSD). Chi non si è ancora uniformato all’obbligo, rischia multe, sospensione o chiusura dell’attività, addirittura l’accusa di omicidio colposo, in caso di morte di un frequentatore dell’AS.

 

Per chi ha l’obbligo come le ASD, e deve acquistare un DAE, ma anche per privati, l’offerta bonus del 45% e la possibilità di pagare a rate in più soluzioni acquistando da qui ENTRO il 31 AGOSTO 2018.

Oltre a quest’offerta, per tutti gli altri (imprese, aziende, società, partite iva), c’è la possibilità di sfruttare anche gli incentivi fiscali dell’INAIL ed il super ammortamento del 130% sulla dichiarazione dei redditi promosso dalla Legge di Stabilità!

Per info su prodotti, offerte, modulistica richiedi la Consulenza Gratuita e Senza Impegno dell’esperto DAE.

>>Scopri perché il Defibrillatore Samaritan PAD della HeartSine è il Migliore al Mondo<<

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.