fbpx

scompenso cardiaco

Influenza: fino a 6 volte pericolo di infarto e scompenso cardiaco

Chi soffre di scompenso o è ad alto rischio cardiovascolare va protetto con il vaccino. Perché il virus può dare il via ad una serie di reazioni pericolose per cuore ed arterie. Dall’infiammazione fino alle trombosi. A leggere le cifre c’è davvero da riflettere. Perché se è vero che il vaccino magari non evita del […]

Influenza: fino a 6 volte pericolo di infarto e scompenso cardiaco Leggi tutto »

Ondate di calore: impatto su salute e cuore.

Gli esperti ci hanno avvertito da tempo che le ondate di caldo colpiranno più frequentemente e con temperature più elevate man mano che il mondo si riscalda. Ma il futuro è arrivato più velocemente di quanto i ricercatori avessero temuto e stimato, in particolare nell’Europa occidentale (Italia compresa), che rappresenta un punto cruciale per le

Ondate di calore: impatto su salute e cuore. Leggi tutto »

UN TASTO PER LA VITA

Assieme possiamo cambiare il destino di coloro che si trovano al limite della VITA. Autore Carlo Zito fondatore & CEO DAE Italia. Le tecniche e gli strumenti al nostro servizio per salvare VITE. Con il parere e le testimonianze di Medici autorevoli.  I PROVENTI DEL LIBRO SARANNO DESTINATI ALL’ U I C I –  Unione Italiana

UN TASTO PER LA VITA Leggi tutto »

Le abilità salvavita di base a partire dai 4 anni

Secondo una dichiarazione scientifica dell’American Heart Association (AHA) e del Consiglio Europeo per la Rianimazione (ERC), ai bambini piccoli possono essere insegnate le abilità salvavita di base, come riconoscere un arresto cardiaco e chiedere aiuto, ed eseguire la rianimazione cardiopolmonare. “La formazione degli studenti è diventata un elemento chiave per aumentare il numero di persone pronte

Le abilità salvavita di base a partire dai 4 anni Leggi tutto »

Il cuore: tutto quello che devi sapere.

Il cuore umano è uno strumento finemente sintonizzato che serve tutto il corpo. È un organo muscolare delle dimensioni di un pugno chiuso e si trova nel petto, leggermente a sinistra del centro. Il cuore batte circa 100.000 volte al giorno, pompando circa 8 pinte di sangue in tutto il corpo 24 ore su 24,

Il cuore: tutto quello che devi sapere. Leggi tutto »

Attacco di Panico o Infarto? Come capire la differenza.

I sintomi di un attacco di panico e di un infarto possono essere molto simili. I sintomi di un attacco di panico possono essere: I sintomi di un infarto possono essere: É evidente che i sintomi di queste due condizioni si sovrappongono, e sapere come distinguerli può salvare la VITA. Come distinguere? Conoscere la differenza

Attacco di Panico o Infarto? Come capire la differenza. Leggi tutto »

Un infarto può causare mal di schiena?

Ogni anno, circa 805.000 persone negli Stati Uniti subiscono un attacco di cuore. Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), circa 1 su 5 di questi si verificano senza che la persona sia a conoscenza di ciò che sta accadendo. Mentre il dolore toracico è il segnale di avvertimento più comune di un

Un infarto può causare mal di schiena? Leggi tutto »

Life’s Essential 8

– Le misure chiave per migliorare e mantenere la salute cardiovascolare dall’American Heart Association. 8 consigli per aumentare la longevità.Una migliore salute cardiovascolare aiuta a ridurre il rischio di malattie cardiache, ictus e altri gravi problemi di salute. Life’s Essential 8 comprende due aree principali: comportamenti di salute e fattori di salute. Comportamenti di salute

Life’s Essential 8 Leggi tutto »

I sintomi della cardiomiopatia dilatativa

Una persona con cardiomiopatia dilatativa potrebbe non notare alcun sintomo all’inizio.  La cardiomiopatia dilatativa è un tipo di malattia del muscolo cardiaco che fa sì che le camere cardiache (ventricoli) si assottiglino e si allunghino, diventando più grandi. Tipicamente inizia nella camera di pompaggio principale del cuore (ventricolo sinistro). La cardiomiopatia dilatativa rende più difficile per il

I sintomi della cardiomiopatia dilatativa Leggi tutto »

Prevenzione dell’infarto: dovrei evitare il fumo passivo?

Il fumo passivo può aumentare il rischio di avere un infarto? SÌ. L’esposizione al fumo passivo è un fattore di rischio per avere un attacco di cuore. Il fumo passivo include il fumo di una sigaretta accesa o di una pipa e il fumo che un consumatore di tabacco espira. Qualsiasi quantità di fumo passivo fa male

Prevenzione dell’infarto: dovrei evitare il fumo passivo? Leggi tutto »

Carrello